venerdì 13 giugno 2008

dal primo all'ultimo...


Scrivere, raccontarsi, far vivere i miei momenti più belli di vigna, di cantina raccontandoli in modo assolutamente personale è quello che mi ha spinto a questo blog. un legame con l'esterno in un contesto a volta spesso privato, fatto di momenti semplici, di giornate in vigna, di giornate di sole, di profumi di vino che inebriano l'aria qui intorno, dei profumi delle stagioni che cambiano e si esprimono nel modo a me più diretto che è nella pianta, nelle viti, negli alberi da frutto, nei fiori che in questa stagione ci pervadono l'animo. 
Credo che nella vita ci siano periodi in cui si sente il bisogno di raccontarsi di più, forse gridare qualcosa di nascosto che senti dentro come un macigno, 
forse è l'unico modo per farlo uscire, tirarlo fuori e liberarsi...
forse è l'unico modo per rendersi conto se quello che si sente, negativo o positivo che sia, ha un valore....
forse è l'unico modo, materializzandosi in noi ed esprimendosi quasi da solo, per  essere coscienti e vigili di fronte a ciò che viviamo.
Il vino con tutto ciò che rappresenta in me, da quando mi ha coinvolto, da quando con i suoi gesti più belli, di riflesso in persone che stimo e che ogni giorno mi comunicano, mi ha insegnato a raccontare tutto con estrema semplicità, la stessa che ho quando per esso, mi muovo....rido..
sogno..
amo..

arianna

10 commenti:

Gourmet ha detto...

Buongiorno cara,
bellissime le tue parole... rispeccchiano fedelmente ciò che sei.
A lunedì.
Un abbraccio grande
Sandra
untoccodizenzero

Mauro Erro ha detto...

Benvenuta nel club dei bloggaroli...
L'inizio m'appare stupendo, come sarà il prosieguo.
Spero di riuscire a venire a Genova lunedì per rivederci.
Un abbraccio, Mauro.

Filippo Ronco ha detto...

Grande Arianna !
Benfatto.

Marco ha detto...

Ad Arianna,
la tua voglia di gridare, di riuscire a potersi raccontare per rompere il silenzio che spesso avvolge la vita di solitudine che noi stessi ci costringiamo a vivere, è sempre stato uno dei lati più belli del tuo carattere. Spero che queste pagine (seppur eteree) amplifichino la tua voce. Porta un pò dei profumi che respiri anche lontano dalla tua terra..
Ti abbraccio...

@_baciamolemani ha detto...

Ciao Ari
un forte "abbrazzo" da parte di tutti quelli che come te amano questo mondo .....baci !!
Ottimo !!!

Petra ha detto...

Carissima ;-),
che bel idea!
Cosi posso vedere e leggere cosa fai!
Congratulations und beste Wünsche zum Bloggerdasein!
Freue mich über Dein "LAUT"-sein.
Dicken Kuss and un abbraccio
Petra

gian luca ha detto...

vai come sai brivido caldo.....

Officina22 ha detto...

"...non cercava mai di capire cos'era il mondo, ma, sempre, cosa stava per diventare il mondo"

Con l'augurio di saper guardare sempre oltre..

Max-QM ha detto...

In bocca al lupo per il blog :-)
ciao,
max

ciccio sultano ha detto...

il cibo e il vino offrono amore incondizionato che è un grande potere saper fare cibo o vino.
un grande abbraccio.
Ciccio Sultano