mercoledì 11 marzo 2009

Aspettando Vino VinoVino2009

Quando ero studentessa ci andai il primo anno e fu un'emozione. Partivo da Milano, non più Vinitaly finalmente. qualcosa si era mosso e di importante. Era Villa Favorita la prima edizione. Poi il secondo avevo già il vino, non in bottiglia, ma non partecipai, solo qualche degustazione in un contesto che ancora una volta mi aveva reso fiera e felice di tutto quello che facevo. Poi finalmente feci Villa Mattarana e poi Ca Scapin due volte. Quest'anno, ci siamo riuniti in parte, e l'unione come si sa fa la forza. Fa forza soprattutto un modo di intendere la terra e i suoi vini, l'identità di un territorio in una molteplicità di vini, tutti diversi, per luoghi, annate e interpetrazioni, ma con una cosa in comune importante che ci rende un gruppo: quella di avere vini veri, naturali, per questo unici e naturalmente buoni. Capire l'anima di un territorio, di una contrada e ancor più di un fazzoletto di terra dove nasce una vigna. Questo mi appassiona, questo ci appassiona e tutto questo rende lì l'atmosfera unica. Ognuna col suo orgoglio, ognuno più o meno spavaldo o timido. Ognuno col suo modo diverso di manifestare il suo lavoro, di far conoscere rispettosamente la sua passione, perchè di questo si tratta innanzitutto, che si legge chiara negli occhi di ciascun produttore.
Finalmente ci siamo o quasi. VinoVinoVino 2009 è in arrivo.
2-3-4 Aprile 2009 Isola della Scala VR. www.viniveri.net
Un occasione per vedersi in tanti, per scambiarsi opinioni, un occasione per bere vini veri.
Io ci sono. A presto.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao Arianna ci sarò pure io ho assaggiato fin da sempre i tuoi vini li ho voluti nella mia enoteca e con soddisfazione ed orgoglio li condivido con i clienti ,rispecchiano appieno la tua personalità e la tua fierezza, di giovane donna Siciliana, continua così non cambiare mai un grazie particolare per il tuo olio,
ogni sera ne verso in un piatto bianco con dei pezzi di pane di patate, è così che i miei clienti entrano in contatto con te con la tua terra, un abbraccio lido vannucchi lucca

ARIANNA ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ARIANNA ha detto...

al tavolo a villa boschi avrò il piatto d'olio sempre pieno. spero il pane sia buono, i vini nel bicchiere per un assaggio insieme.
grazie per le belle parole. spero sempre di portare un po' di Sicilia ovunque..a prestissimo